proloco macerata

organizzazione

la memoria storica

 Pro loco Macerata vuol preservare le tradizioni locali dall’oblio ed è impegnata nella custodia e nella valorizzazione della memoria storica. Ciò avviene quotidianamente attraverso il sostegno di progetti atti a difendere quanto di più caro hanno fatto giungere a noi le precedenti generazioni.  Dalla cucina alla musica, dal teatro alle attività rurali, la variegata e vivace cultura locale ha un sapore cittadino impreziosito dal un deciso retrogusto contadino. Macerata granne ha ospitato illustri personaggi e annovera tra i suoi figli artisti di vero spessore. La memoria collettiva, e quindi quella sociale, è sicuramente un modo fondamentale per affrontare i problemi del tempo e della storia. La memoria collettiva non deve essere confusa con il ricordo, in quanto essa trova la sua origine da un patto storico-culturale che individua cosa trasmettere alle generazioni future.
Questa distinzione consente di soffermarci sull’importanza 
della memoria

consiglio direttivo

PRESIDENTE: Cartechini Luciano

VICE PRES. : In attesa di nomina

SEGRETARIO: Sileoni Pacifico

TESORIERE: Micozzi Virginio

CONSIGLIERE: Perogio Marco

CONSIGLIERE: Fabio Stefoni

CONSIGLIERE: Carlo Torresi

consiglio REVISORE DEI CONTI

PRESIDENTE: Monachesi Lorenzo

MEMBRO EFFETTIVO: Ruffini Sergio

MEMBRO EFFETTIVO: Servidei Antonella

consiglio dei provibiri

PRESIDENTE: Marcelli Nazareno


EMBRO EFFETTIVO: Sperandio Paolo

MEMBRO EFFETTIVO: Germondari Fabrizio

Associazione e soci

Le Pro loco (dal latino, letteralmente «a favore del luogo») sono associazioni locali, nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio. Norme di carattere regionale ne stabiliscono l’appartenenza o meno all’Albo regionale, valutata la presenza di determinati requisiti. Molte Pro Loco hanno sottoscritto l’adesione all’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia (UNPLI). Va detto che l’adesione all’UNPLI non qualifica come Ente una Pro Loco, la sua iscrizione non è significativa, infatti, di un imprimatur di carattere pubblico e non conferisce all’UNPLI poteri di intervento e controllo.
Questa situazione si rispecchia anche al giorno d’oggi: in Italia, attualmente, le Pro Loco sono migliaia e le attività che svolgono afferiscono a diverse sfere d’intervento turistico, sociale, culturale, Ecologico e sportivo. Di norma, hanno sede in comuni e in frazioni, le Pro Loco possono avere come sede la frazione di appartenenza e mantenere la propria competenza nell’intero Comune.
Anche Pro Loco Macerata, come molte altre pro loco, ha sottoscritto l’adesione all’Unione nazionale delle pro loco d’Italia. L’UNPLI, fondata nel 1962, che associa e rappresenta le Pro Loco d’Italia. Essa è diretta da un Consiglio Nazionale in rappresentanza delle Pro Loco di tutte le Regioni italiane ed è strutturata in Comitati Regionali e Provinciali. Va detto che l’adesione all’UNPLI non qualifica come ente una pro loco, la sua iscrizione non è significativa, infatti, di un imprimatur di carattere pubblico e non conferisce all’UNPLI poteri di intervento e controllo.
Le Pro Loco essendo Associazioni di promozione sociale e turistica a carattere volontaristico, godono dei benefici della legge 398/91 che concede loro una particolare attenzione in quanto a regime fiscale; godono anche della convenzione SIAE-UNPLI e partecipano ai progetti per l’assegnazione di volontari del Servizio Civile Nazionale.

Chiunque può diventare socio della Pro loco di Macerata, è sufficiente versare la quota associativa annuale.

Associarsi alla Pro loco versando un contributo economico significa sostenere concretamente le diverse attività di valorizzazione e tutela del territorio in cui l’associazione si impegna dalla sua fondazione inoltre, chi lo desidera può partecipare attivamente ai diversi progetti avviati e alla realizzazione degli eventi che hanno luogo sul territorio.

Cosa devo fare per diventare socio?
Diventare socio della Pro loco è molto semplice: basta recarsi presso la sede e versare la quota associativa; è in via di definizione l’orario di apertura al pubblico della nuova sede.

Che vantaggi ho diventando socio della Pro Loco?
Il tesserato riceverà, senza spese aggiuntive la tessera della Pro loco.

Seguici sui social

Resta in contatto con noi e seguici sui nostri social, sarai sempre aggiornato su ogni attività